È possibile Online Radio auto all’ingrosso DVD

Due delle maggiori esigenze maggiori, quando si guida, riguardano l’obiettivo del proprio viaggio, e il come si viaggia. Possiamo dire che, in effetti, concepire l’intera esperienza di guida come un mero spostamento toglie molta di quella gioia di guidare che, d’altra parte, può essere propria anche di chi non è un fanatico delle auto o del mondo dei motori. Con un’autoradio con navigatore, ad esempio, è possibile ovviare alle necessità che illustravamo in precedenza, visto che questi apparecchi consentono di avere sempre a portata di mano il proprio itinerario, nonché di ascoltare della buona musica lungo il percorso.

Un dispositivo di questo tipo, scendendo nello specifico, può fare molto di più: di norma, infatti, un’autoradio con navigatore include al suo interno tutta una serie di soluzioni multimediali che possono cambiare l’esperienza di guida. Questi dispositivi, per prima cosa, di norma presentano uno schermo touch screen che, nei modelli più versatili, possono arrivare e superare i 7 pollici, ed avere risoluzioni pari o superiori 800 x 480 pixel. Si tratta dunque di modelli del tipo 2 din, ovvero più grandi dei classici apparecchi dotati di frontalino che va a installarsi sopra al corpo del dispositivo, e dotati di solito di lettore autoradio CD con USB e lettori di memory card. Queste soluzioni multimediali avanzate sono reperibili con facilità su internet, a prezzi che coprono le esigenze delle varie tipologie di consumatori, fino ad arrivare a modelli da qualche centinaia di euro.

Con l’aumento delle prestazioni multimediali, evidentemente, aumenta anche il consumo di energia: non è raro trovare, su questi apparecchi, consumi energetici di 60 Watt per canale, fino ad arrivare a una potenza massima richiesta di 240 watt o superiori. Tutto ciò è reso necessario dal fatto che, oltre alla riproduzione di contenuti audio/video e alla visualizzazione di mappe, un’autoradio android navi GPS con USB può fare molto di più. Su alcuni modelli, ad esempio, è installata una videocamera frontale che, complice la corretta disposizione dell’apparecchio, può fornire una visuale ad alta definizione della sede stradale. Tutto ciò, come si può immaginare, può tornare utile in una varietà di situazioni; nella maggioranza dei modelli non manca, però, anche il supporto alla telecamera posteriore, di vitale utilità nel momento in cui si è impegnati in parcheggi particolarmente complicati, specie nelle città più trafficate.

Non devono mai mancare, poi, tutte le varie opzioni di connettività oramai indispensabili, e che prevedono la presenza del supporto al protocollo bluetooth, una o più porte USB, e lettori di schede memoria. Sul fronte multimediale, è essenziale che questi apparecchi siano in grado di riconoscere e riprodurre varie tipologie di file, come le canzoni in formato mp3 e wma, i video in formato mpeg4, avi e divx, nonché le immagini in formato jpeg.

Come si può vedere, comprare un’autoradio con navigatore è una spesa di entità medio-bassa, che può migliorare l’esperienza non solo del guidatore, ma anche di tutti i passeggeri dell’auto, considerata anche la possibilità di connettere un subwoofer, di modo da aumentare la qualità dei bassi, e dell’intero sistema audio.